Vecchia Mappa Oceania

Oceania

“Questo è un paese sorprendentemente vuoto eppure allo stesso tempo pieno di roba.
Roba interessante, roba antica, roba non immediatamente spiegabile.
Roba ancora da trovare. Datemi retta, questo è un posto interessante.”
– Bill Bryson

Sprazzi di terra su un’immensa macchia blu: così definirei l’Oceania, il continente più piccolo della Terra se si considerano le terre emerse ma allo stesso tempo il più esteso, se si considera la massa oceanica come parte dello stesso; sicuramente il meno densamente popolato (circa 41 milioni, di cui più della metà nella sola Australia). Ne fanno parte oltre 30.000 isole che comprendono Australasia, Polinesia, Melanesia e Micronesia.

Un continente contraddittorio, dove a fianco di economie forti e globalmente competitive (come quella di Australia, Nuova Zelanda e Nuova Caledonia) troviamo economie deboli e in via di sviluppo (come quella della Papua Nuova Guinea), mentre per quanto riguarda il clima la situazione è ancora più variegata, dal torrido e desertico clima dell’Australia centro-occidentale a quello monsonico del Nord Australia e Papua Nuova Guinea, fino al subtropicale e oceanico dell’Est Australia e della Nuova Zelanda.

Noi di TheFadeMap abbiamo trascorso più di quattro anni in Australia e circa un mese in Nuova Zelanda, e vi racconteremo tutto quello che abbiamo scoperto su questa terra remota dal fascino ancestrale.

Oceania New Zealand

Nuova Zelanda