Sunrise Alba Kangaroos Canguri Cape Hillsborough

Cape Hillsborough National Park

Una piccola sosta prima di Airlie Beach per osservare canguri e wallabies sulla spiaggia alle prime luci dell’alba

  • Wildlife (BeachRoos) 🦘
  • Hikings 🥾
  • Forest 🌳
  • Beaches 🏖️
Consigliato: mezza giornata

A circa 970kms Nord di Brisbane e prima di arrivare alle Whitsundays (meno di 2h di macchina per Airlie Beach), si trova la cittadina di Mackay. di circa 80 mila abitanti. E’ circondata da ben 31 spiagge facilmente raggiungibili guidando, mentre nelle acque davanti ad essa si trovano isole rinomate per la pesca a per fare snorkeling tra i coralli della Great Barrier Reef.

Seppur Mackay non sia nulla più che una semplice città, è di passaggio per visitare il Cape Hillsborough National Park (a soli 50kms di distanza), uno dei parchi nazionali più suggestivi della costa centrale del Queensland. Qui foreste pluviali, eucalipti e mangrovie incontrano l’oceano delimitato da spiagge e coste rocciose, rendendolo un posto perfetto per camminate, picnic, pesca, gite in barca, rilassarsi ed esplorare. Iconica anche la wildlife del parco; l’attrazione principale è rappresentata infatti dalla possibilità di osservare wild kangaroos e wallabies sulla sabbia alle prima ora dell’alba, seppur questi animali vengano “richiamati” dai rangers che ogni mattina puntualmente li nutrono direttamente sulla spiaggia.

Dove dormire per visitare Cape Hillsborough National Park

Due opzioni possono essere prese in considerazione per visitare Cape Hillsborough:

  • DORMIRE A MACKAY: si può soggiornare in uno dei molti ostelli o motel presenti in città, tenendo conto che bisognerà guidare almeno 45min per raggiungere il parco
  • CAMPING: molti sono i campeggi che circondano il parco, facili da trovare con l’ausilio di WikiCamp; i più vicini e consigliati da me sono Ball Bay Campground (12 min) e Smalleys Beach Camping Area, che tra l’altro danno anche direttamente su delle spiagge bellissime. Tenete conto che questi spot sono molto popolari e quindi sarà bene prenotare ed arrivare in anticipo nel pomeriggio per assicurarsi un posto macchina, soprattutto se solo per una notte

Cosa vedere e fare a Cape Hillsborough National Park

Sunrise Kangaroos e Wallabies

Il motivo principale per cui questo parco nazionale è così famoso è sicuramente la possibilità di osservare canguri e wallabies sulla spiaggia alle prime ore dell’alba. Appena arrivati a Mackay troverete dappertutto cartoline o poster con l’immagine di questi animali con dietro lo sfondo del sole che sorge, dando l’idea di un cliché australiano assolutamente da non perdere; cosa può rappresentare meglio l’Australia se non questa immagine?

Se da una parte è vero che lo spettacolo di vedere questi iconici animali da vicino mentre mangiano a pochi passi dall’oceano e con dietro i colori rosso-arancio dell’alba è qualcosa a cui vale la pena assistere e fotografare, dall’altra chi si aspetterà un incontro ravvicinato con wild animals resterà parecchio deluso. Gli animali sono sì selvatici e non rinchiusi all’interno di recinti o gabbie, ma ogni mattina vengono attirati sulla spiaggia dai ranger che li nutrono, per cui non ci sarà nulla di quell’emozione e di quella sorpresa data dall’aspettare e pazientare fino ad avvistare l’animale selvaggio direttamente nella natura. Ci si ritroverà circondati da moltissime persone e da canguri che sono totalmente abituati alla presenza dell’essere umano, lasciandoci con la sensazione di essere parte di una grande trappola per turisti. Nonostante questo, se siete nei pressi di Mackay e avrete voglia di svegliarvi presto credo valga ancora la pena assistere a questo piccolo show tipicamente aussie.

Il mio consiglio è di arrivare prima dell’alba, in modo che vi siano meno turisti e possiate scattare foto in maggior tranquillità; se invece sarete in ritardo rischierete di non vedere gli animali sulla spiaggia, in quanto subito dopo aver mangiato saltelleranno allegramente via nel bush o nelle foreste circostanti.

Canguri Alba Sunrise Kangaroos Cape Hillsborough National Park
Canguri Alba Sunrise Kangaroos Cape Hillsborough National Park
Foto scattata in Giugno 2020. Periodi difficili anche per loro in tempo di Covid…

Wedge Island e Orchid Rock

Wedge Island è un piccolo isolotto in fronte a Cape Hillsborough che diviene accessibile per esplorazioni e camminate durante la bassa marea, il che vuol dire due ore prima e dopo l’alta marea. E’ caratterizzata da scogliere rocciose e bellissime rockpools (piscine naturali), tra cui la più famosa è quella di Orchid Rock all’estremità Nord-Ovest dell’isola (sulla sinistra), in cui è possibile rinfrescarsi sempre in condizioni di bassa marea.

Andrews Point Track

  • 5.2 kms (o 2.8 kms lungo la spiaggia)
  • 2 h (o 1 h 30 min) (return)
  • Grado 4: medio-difficile

Questa è la camminata più famosa di Cape Hillsborough e vi conduce attraverso foreste pluviali ed alberi di eucalipto fino a raggiungere cinque scenici lookout che permettono la vista sulla costa e addirittura sulle isole Whitsunday, in condizioni di cielo sereno. Lungo il percorso è possibile raggiungere Wedge Island, in condizioni di bassa marea.

I principali punti panoramici sono Twin Beach Lookout, Andrews Point (con vista sull’isola di Wedge) e Turtle Lookout, dove durante la giusta stagione è possibile avvistare tartarughe e addirittura balene.

Wedge Island da Andrews Point Lookout Cape Hillsborough Natioanal Park
Wedge Island vista da Andrews Point Lookout; l’isola è accessibile due ore prima e due ore dopo l’alta marea, tramite una piccola lingua di sabbia e rocce.

The Diversity Boardwalk

  • 1.2 kms
  • 40 min (return)
  • Grado 1: molto facile

Una breve camminata tra piante di malaleuca, mangrovie ed eucalipti. Prendetevi del tempo per ammirare questo regno vegetale e la wildlife che si nasconde in esso, tra cui canguri, wallabies, uccelli e svariate specie di farfalle.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *