Three Sisters Blue Mountains

Blue Mountains National Park

Uno dei parchi nazionali più famosi d’Australia, tra paesaggi sconfinati e camminate mozzafiato

  • Mountain ⛰️
  • Forest 🌳
  • Hiking 🥾
  • Rock Formations 🪨
  • Wildlife 🦘
  • Waterfalls 🌊
Consigliati: 2-3 giorni

Situato a circa 80 kms a ovest di Sydney, il Blue Mountains National Park è una grande area protetta di più di 260 ettari dove s’intersecano foreste, aree urbane, fiumi e strade, andando a creare una sorta di ecosistema a sé stante. Nonostante il nome, si tratto per lo più di un enorme altopiano sezionato da vari corsi d’acqua e che trova il suo punto più alto nel Mount Werong, a 1215 m d’altezza. Per quanto riguarda la parola “Blue”, l’area viene così chiamata in quanto gli olii degli alberi di eucalipto, combinandosi con particelle di polvere, vapore acqueo e luce solare, danno origine all’illusione ottica di una foschia blu, da qui il nome.

Il Parco Nazionale fa parte dei siti protetti dall’UNESCO, oltre ad essere uno dei più popolari ed apprezzati d’Australia. Il trekking, l’hiking, il climbing e il birdwatching sono ovviamente le attività principali, con ampi lookout che danno sulle vallate circostanti e sulle ripide scogliere che sembrano cadere a picco nella foresta.

Andiamo a vedere allora quali sono gli highlights di questo Parco gigantesco, le migliori camminate e i punti panoramici assolutamente da non perdere.

I migliori lookout delle Blue Mountains

Alcuni dei migliori panorami del Blue Mountains National Park possono essere ammirati direttamente da altrettanti belvedere, senza la necessità di compiere lunghe e faticose camminate. Vi indico qui i più famosi e degni di noti.

Echo Point Lookout (Three Sisters)

Eccoci al più famoso panorama dell’intero Parco Nazionale, quello che ritroverete su ogni cartolina delle Blue Mountains: le Three Sisters, tre formazioni rocciose che, secondo la tradizione aborigena, rappresenterebbero proprio tre sorelle tramutate in pietra. Il colore della roccia cambia attraverso le giornate e le stagioni, a seconda dell’inclinazione della luce solare, e il panorama è particolarmente spettacolare al tramonto o verso le undici di sera, quando questi grossi pinnacoli si stagliano minacciosi nell’oscurità.

Tramite il breve Three Sisters Walk è possibile giungere alla Giant Starway, una scalinata che permette di camminare direttamente all’interno di una delle tre sorelle.

Three Sisters Blue Mountains National Park Sunset
Le Tre Sorelle all’ora del tramonto.
Giant Starway Blue Mountains National Park
La Giant Starway che conduce ad una delle Tre Sorelle.

Govetts Leap & George Phillips Lookout

Tra i lookout più popolari del Parco, particolarmente rinomati per vedere il sorgere del sole. E’ presente anche un centro informazioni e molte camminate delle Blue Mountains partono proprio da qui.

George Phillips lookout blue mountains
The world is yours!

Blackheath Lookout

Altro ottimo lookout per i tramonti che non richiede alcun hiking per essere raggiunto. Sulla sinistra vi è un ampio prato d’erba per chi pratica parapendio, e potreste essere abbastanza fortunati da vederne qualcuno proprio durante le ultime ore della giornata.

Hargraves Lookout

Un’ulteriore piccola gemma delle Blue Mountains che apre la vista direttamente sulla vallata circostante. Dista solo 15 min di macchina dal Blackheat Lookout.

Evan’s Lookout

Questo lookout è la ricompensa per chi decide di intraprendere il Grand Canyon Walk, una camminata di circa 2 h 30 min all’interno della foresta che vale assolutamente la pena fare. Nel caso vogliate godere unicamente della vista dall’Evan’s Lookout però, buone notizie! E’ possibile giungere in macchina direttamente fino al belvedere, così che non dobbiate forzatamente cimentarvi nella lunga camminata.

Cliffs from Evan's Lookout Blue Mountains
Una delle drammatiche scogliere che si perdono a precipizio nella foresta delle Blue Mountains, vista dall’Evan’s Lookout

Anvil Lookout

Lookout meno conosciuto ma che merita una visita. La strada che conduce qui non è delle migliori, ma comunque affrontabile da una macchina regolare 2WD. Una volta arrivati al parcheggio, ci vorranno 5 min di cammino e un paio di gradini per giungere al belvedere.

Essendo quasi sconosciuto ai più, vi ritroverete immersi in un silenzio surreale che vi renderà parte della vallata circostante, quasi a sottolineare la sacralità del luogo.

I migliori hiking delle Blue Mountains

Essendo il Parco Nazionale così grande, non mancano di certo hikings e percorsi da fare immersi nel silenzio della foresta e andando alla scoperta di magnifiche cascate. Eccone alcuni dei principali.

Grand Canyon Track

  • 6.3 kms
  • 3 h (return)
  • Grado 3: medio

Una delle camminate più suggestive, che ci conduce attraverso ruscelli, cascate e viste spettacolari immersi nella flora caratteristica delle Blue Mountains National Park. Questo storico percorso ci conduce nel cuore del Parco Nazionale fino a raggiungere Evans Lookout (è possibile accorciare il giro parcheggiando la macchina direttamente al belvedere) e rimanendo poi vicino al Greaves Creek, rendendo questa camminata particolarmente piacevole per i mesi estivi.

Nonostante il percorso sia di media difficoltà, nessuna attrezzatura particolare è richiesta se non un bel paio di scarpe comode, crema solare e tanta acqua.

Grand Canyon Track, Blue Mountains National Park
Parte del suggestivo Grand Canyon Track, uno dei percorsi più famosi del Blue Mountains National Park.

Govetts Leap Falls Track

  • 1.2 kms (per la base delle cascate)
  • 45 min
  • Grado 3: medio

Questo percorso inizia al Govetts Leap Lookout e discende poi alla base delle cascate. Attraverso questo hike, verrete accompagnati dalla magnifica vista della vallata circostante. Il percorso è piuttosto ripido, ma verrete ricompensati alla fine.

Valley of The Waters Track

  • 1.5 kms
  • 1 h 30 min (return)
  • Grado 4: medio-difficile

Tramite questo hike entrerete nel cuore della valle delle Wentworth Falls, attraversando numerose cascate tra cui le Empress Falls, le Sylvia Falls e le Lodore Falls, da esplorare soprattutto di prima mattina, quando la nebbia si adagia sopra la vallata.

Il percorso può essere scivoloso a volte, per cui siate sicuri di indossare le giuste calzature.

Wentworth Falls Track

  • 1.4 kms
  • 1 h (return)
  • Grado 3: medio

Altra camminata della Wenthworth Falls Valley, si arriva ad una grandiosa visione della vallata dal Fletchers Lookout prima di raggiungere la cima delle popolari Wentworth Falls.

Le maestose Wentworth Falls

Ruined Castle Walking Track

  • 8 kms
  • 4 h (return)
  • Grado 5: difficile

Percorso impegnativo che vi condurrà alla caratteristica formazione rocciosa di Ruined Castle, da cui poter ammirare il paesaggio circostante a 360 gradi inclusa la formazione delle Three Sisters. Per raggiungerla, passerete attraverso una bellissima foresta pluviale dove potrete ammirare svariate tipologie di flora e fauna locale, soprattutto uccelli.

Katoomba Falls Circuit

  • 1.5 kms
  • 1 h 30 min (return)
  • Grado 3: medio

Quest’hike è vicino alle Three Sisters e conduce alla visione delle spettacolari Katoomba Falls, uno degli spot più fotografati dell’intero Parco.

Jenolan Caves

Accessibili solamente tramite tour guidati, le Jenolan Caves sono uno spettacolare sistema di caverne, di cui almeno 11 aperte al pubblico. Queste grotte sono tra le più antiche e le più visitate al mondo, piene di fiumiciattoli sotterranei e formazioni rocciose caratteristiche. Il sistema di grotte è talmente grande e largo che più di 40 kms di grotte sono ancora sotto esplorazione.

Jenolan Caves Blue Mountains National Park New South Wales
Jenolan Caves, tra le più belle e antiche grotte del mondo.

Le migliori cascate delle Blue Mountains

Come già visto in precedenza, molte delle cascate più famose del Blue Mountains National Park fanno parte di hikings e percorsi vari. Vi elenco qui le principali che meritano una visita:

  • Katoomba Falls
  • Katoomba Cascades
  • Wentworth Falls
  • Empress Falls
  • Sylvia Falls
  • Lodore Falls
  • Federal Falls
  • Horseshoe Falls
  • Linda Falls

Dove dormire alle Blue Mountains

Essendo uno dei Parchi Nazionali più famosi d’Australia non sarà difficile trovare un accomodation nel Blue Mountains National Park. Tra i posti maggiormente consigliati la cittadina di Katoomba è la più popolare se si visita il Parco per la primissima volta, mentre altre opzioni come Leura, il piccolo villaggio di Wentworth Falls, Blackheat e Medlow Bath, offrono sistemazioni vicino alle attrazioni principali dell’area.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *